Velesici 57, Sarajevo jenniferob82@hotmail.com +387 61299236

Casa

DSC01194Rafforzare e assistere i più vulnerabili in Bosnia

Dal 2001, l’Aiuto svizzero alla Pace in Bosnia ha lavorato per aiutare i bosniaci di tutte le estrazioni etno-religiose per rafforzare la propria posizione sul percorso di un futuro più radioso.
La guerra che ha devastato la Bosnia dal 1992 al 1995 si è conclusa, ma le sofferenze economiche e psicologiche proseguono, soprattutto nelle comunità rurali con cui lavoriamo. Il nostro scopo è quello di aiutare le persone disperatamente povere, malate e abbandonate che sono difficili da raggiungere. Molti di loro sono anziani, alcuni sono disabili sul piano mentale e fisico, ma la maggior parte di loro sono bambini indifesi che necessitano di alimentari, vestiti e medicinali. Ogni famiglia ha una storia unica ma sono accomunate tutte quante dalla disperata lotta per andare avanti.
La natura del nostro lavoro è duplice: forniamo mezzi di sostentamento e assistenza in caso di emergenza, rafforzando al contempo le persone in grado di lavorare nell’avviamento di piccole imprese sostenibili.
Abbiamo forti legami con le comunità con cui lavoriamo in tutta la Bosnia e le visitiamo regolarmente, al fine di potere adoperare un approccio mirato alle loro necessità .
Il nostro lavoro aiuta inoltre i bambini nelle scuole del Regno unito, dell’Italia e della Svizzera a entrare in contatto con studenti della loro età molto più sfortunati di loro. Sponsorizzare un bambino in Bosnia rappresenta un ottimo modo per gli studenti di crescere sul piano dell’empatia e della conoscenza.

greenline
Tutto il denaro raccolto dall’Aiuto svizzero alla Pace in Bosnia (Swiss Aid for Peace in Bosnia) va ad aiutare direttamente le famiglie che maggiormente lo necessitano. Il nostro progetto in Bosnia è intitolato Futuro per le famiglie e per scoprire di più su chi viene aiutato dalle vostre donazioni visitate l’altro nostro sito.

greenline